sito web bmw

Al giorno d’oggi avere un sito web performante e con un alto numero di visite è fondamentale per un’azienda. A confermare questa affermazione è stato, poco più di un paio di anni fa, nel 2019, Jörg Poggenpohl, responsabile marketing digitale di una delle aziende più importanti nel settore auto, BMW.

Nelle su dichiarazioni, infatti, ha spiegato come ha fatto l’azienda tedesca ad accrescere il flusso di utenti che visita il sito web BMW di quasi il 50%.

Vediamo, nello specifico quali sono state le strategie messe in campo da BMW.

L’importanza di un sito web più veloce per i dispositivi mobile

Il responsabile marketing digitale di BMW ha evidenziato l’importanza data, sin da subito, al miglioramento delle performance di velocità del nuovo sito aziendale.

L’elemento velocità, infatti, è stato il fattore al quale il team di sviluppo ha posto maggiore attenzione puntando su una strategia rivoluzionaria per Web mobile.

La storia del sito della casa automobilistica tedesca, secondo quando dichiarato da Poggenpohl, parte da un sito web lento che necessitava di un intervento di miglioramento dovuto, soprattutto, al cambiamento in atto nel modo di fruire dei contenuti web da parte degli utenti.

Infatti, inizialmente il sito internet BMW aveva, come obiettivo primario, quello di mostrare le foto delle nuove auto commercializzate dall’azienda. In poche parole, si trattava di una sorta di showroom digitale.

Per gli utenti appassionati di auto e in modo particolare di BMW il sito appariva molto gradevole per i suoi contenuti, ma era evidente come l’user experience veniva rovinata dalla scarsa velocità e reattività del sito che rendeva la navigazione molto lenta.

Come ammesso dal team marketing di BWM, il sito ufficiale della casa automobilistica era oggettivamente un sito che non sembrava essere stato creato per una realtà così importante e affermata. Infatti, non funzionava come avrebbe dovuto. Un brand di livello globale, le cui auto sono sinonimo di alte prestazioni e di velocità, non poteva permettersi un sito con quelle performance.

Queste sono state le motivazioni che hanno spinto il team di sviluppo informatico a riprogettare, totalmente, il sito web pensandolo appositamente per i dispositivi mobile.

L’obiettivo, sin da subito, è stato quello di creare una user experience che potesse riflettere i valore aziendali di BMW. L’intento, infatti, era quello di rivolgersi a un target di utenti che già conoscevano la mission e la vision aziendale, ma anche a nuovi appassionati di auto, di tecnologia e mobilità.

Gli obiettivi primari da raggiungere con la nuova piattaforma mobile erano, essenzialmente, due: una migliore velocità e l’utilizzo strategico delle informazioni fornite dai consumatori così da poter creare un sistema di vendita che si basasse su strategie di marketing vincenti e dinamiche.

Per ottenere questi risultati è stato firmato un accordo di collaborazione con una delle più importanti agenzie di Amburgo, con l’obiettivo di realizzare la migliore piattaforma web ottimizzata per dispositivi mobile nel settore automobilistico, con contenuti che rappresentassero a pieno il brand BMW.

Le scelte nella realizzazione di un sito web mobile veloce

L’esperienza di BMW per quanto riguarda le prestazioni elevate e di qualità ha reso subito chiaro quanto fosse importante la scelta dei componenti migliori per realizzare un sito dalle alte prestazioni.

Per ottenere performance di velocità elevate e una user experience di qualità unica sono state scelte Applicazioni Web Progressive (PWA) e la tecnologia Accellerated Mobile Pages (AMP).

Inoltre, il team di sviluppo creato da BMW per questo progetto ha deciso, sin da subito, di evitare ogni tipo di funzionalità che potesse inficiare la velocità del sito. Questo parametro, infatti, era determinante per la nuova piattaforma.

Il risultato finale, grazie a un lavoro pensato e progettato alla perfezione, ha portato a un sito mobile che riesce a trasmettere i punti di forza aziendali di BMW, ovvero prestazioni elevate, cura per il design e grande innovazione tecnologica.

Un progetto pensato per essere vincente

Anche dal punto di vista grafico il nuovo sito di BMW ha da subito soddisfatto le aspettative. Infatti, si tratta di un sito web molto accattivante, coinvolgente, funzionale e, soprattutto, veloce.

Queste caratteristiche, però, non sono fini a se stesse ma hanno consentito all’azienda di raggiungere determinati obiettivi, ovvero migliorare il rendimento e i risultati della precedente piattaforma.

La velocità finale supera di ben tre volte il sito precedente. La percentuale di utenti che visita il sito BMW e poi passa alla piattaforma di vendita è salita dall’8% al 30%.

Il numero di utenti che prediligono il sito mobile è aumentato del 27%. La strategia e l’ottimizzazione SEO hanno portato quasi il 50% in più di visito al sito ufficiale.

Considerazioni finali sui miglioramenti apportati da BMW al sito aziendale

Prendendo come esempio l’esperienza di una delle aziende più importanti e influenti al mondo, abbiamo visto come la velocità per un sito web mobile sia uno dei parametri più importanti per determinare il successo di un’attività che vuole imporsi nel mondo online.

Il percorso intrapreso da BMW partendo da un sito oggettivamente lento per poi arrivare alla migliore user experience nel mobile nel suo settore di riferimento, conferma quanto sia fondamentale puntare su questa strategia.

In conclusione, quindi, possiamo affermare che la chiave del successo di un sito per dispositivi mobile è, senza alcun dubbio, la velocità, qualsiasi sia il tipo di settore aziendale di riferimento.

Articolo pubblicato il: 23 Febbraio 2022 da: Luca Corona in categoria: Siti Web

Altri articoli che potrebbero interessarti

© 2022 Creazionesitiinternetroma.it - Corona Web Consulting - CF CRNLCU75H23C351K - P.iva: 04859960876