Come migliorare velocità sito

Ormai è chiaro a tutti il fattore performance di un sito è un elemento determinate di ranking. Molti proprietari di siti web ma anche molte Web agency cominciano a temere questa metrica e fanno bene, Google lo ha fatto capire in molti modi che presto o tardi i siti lenti finiranno nel dimenticatoio. Quindi se hai un sito lento è vuoi sapere come migliorare le sue performance  continua a leggere il mio articolo, altrimenti accendi la TV e guardati una bella serie su Netflix.

Cominciamo subito col chiarire però che ogni sito e un caso a se, quindi prima di agire dobbiamo capire cosa correggere. Ma come si fa? semplice, facendo un bel test delle performance!

Se non hai ancora letto il mio articolo sui migliori 4 tool per analizzare un sito web ti consiglio di farlo.

A questo punto sarà anche il caso di dire che se analizziamo due siti (chiamiamoli A e B) i risultati dei test saranno diversi proprio come gli interventi che andranno applicati.

Ad ogni modo però ci sono dei parametri uguali per tutti che influenzano chiaramente il risultato finale della velocità.

Ecco quali sono i 4 fattori da controllare per migliorare la velocità di un sito WordPress:

  1. CSS
  2. Javascript
  3. Immagini
  4. Risorse esterne

Aspetta prima di continuare so cosa mi vorresti dire: Luca hai dimenticato l’ Hosting? no, non l’ho dimenticato! mi dispiace deluderti ma l’hosting non è poi cosi determinante. Non ci credi? guarda qua!

test di velocità sito web

Con quasi undici anni di esperienza in realizzazione siti web a Roma, posso tranquillamente affermare che se il tuo sito ha un Template che gestisce correttamente i fogli di stile ed i javascript, implementa il codice per il lazy load e carica immagini con il giusto formato e peso, il suo test di performance su Google page Speed può tranquillamente arrivare a 96/100 anche con un Server condiviso di Aruba (come nel caso dello screenshot qui sopra) .

Ma esiste una strategia per ottimizzare la velocita di un sito WordPress?

Si, in realtà esistono due strada il codice ed i plugin. Quale delle due è meglio percorrere? sicuramente la prima, e ti spiego perché. Ogni volta che provi a risolvere un problema che sia di performance o di funzionalità utilizzando un plugin, rischi di aggiungere richieste superflue, CSS inutilizzato e nuovo codice Javascript. Al contrario se utilizzi come si dice in gergo il codice a manina stai in realtà aggiungendo funzionalità mirate di cui hai il pieno controllo di gestione.

Come ottimizzare CSS e Javascript per migliorare la velocità del sito

Per avere del codice CSS e Javascript ottimizzato dovrai assicurarti che tutte le regole scritte all’interno del tuo file, siano effettivamente usate.

Mi spiego meglio: se il tuo template utilizza il framework bootstrap, puoi star certo che avrai tante classi CSS inutilizzate che faranno perdere tempo al browser. Quindi a questo punto le soluzioni sono due o non utilizzi bootstrap e integri tutto ciò che ti serve sul tuo foglio di stile oppure sempre con il codice alla mano rimandi il caricamento delle risorse non necessarie. ultima spiaggia puoi utilizzare dei plugin adatti allo scopo.

In ogni caso devi assicurarti di minificare questi file cosi da renderli ancora più leggeri. Per farlo puoi usare dei tool online (basta digitare su Google minify CSS o JS per trovarli) o come al solito usi un plugin per lo scopo.

Come ottimizzare le immagini per migliorare la velocità del sito

Finalmente una bella notizia! dalla versione di WordPress 5.5 in poi il Lazy load fa già parte del core, quindi non dovrai preoccuparti di questo. Ok allora con le immagini abbiamo finito? certo che no! devi assicurarti che la dimensione dell’immagine sia appropriata allo spazio che occupa. Per farti capire meglio, se lo spazio effettivo di una determinata immagine è di 300px non dovresti caricare un immagine a 1920px. Facendo così stai abbassando il peso dell’immagine e di conseguenza il tempo di caricamento. Ma puoi fare di meglio puoi caricare le tue immagini nei nuovi formati come ad esempio il formato Webp. Per farlo puoi tranquillamente usare dei Tool on line, io per esempio uso “convertio.co”.

//Questo è il codice per far caricare a WordPress immagini Webp. 
function cc_mime_types($mimes)
{
$mimes[‘webp’] = ‘image/webp’;

return $mimes;
}
add_filter(‘upload_mimes’, ‘cc_mime_types’);

NB: Questa funzione va inserita sul File function del tema. Naturalmente sul tema Child perché altrimenti al primo aggiornamento del tuo tema perderesti la modifica.

Come gestire le risorse esterne per migliorare la velocità del sito

Siamo arrivati alla nota dolente ovvero le risorse esterne. Queste sono le più odiose perché non dipendono da noi ma possiamo farci aiutare dal dns-prefetchpreconnect. In ogni caso ti consiglio di non usare troppe risorse esterne se non sono poi così necessarie, perché alla fine ti ritroverai con un sito bello graficamente con tanti effetti e funzionalità ma lento.

Quali plugin usare per migliorare la velocita di un sito web

Se tutto quello che ho scritto finora ti è sembrato complicato o difficile da mettere in pratica perché non hai le giuste conoscenze informatiche non preoccuparti ho qui per te alcuni plugin che possono aiutarti.

Ecco i plugin che potresti installare per migliorare la velocità del tuo sito WordPress:

Conclusione

Riepilogando per velocizzare il tuo sito WordPress dovresti cercare di avere file con dimensioni ridotte e mantenere il numero delle richieste il più basso possibile. Quindi, alleggerisci il tuo sito eliminando tutti i plugin che non sono proprio necessari, rivedi le tue immagini e se il caso ottimizzale meglio, ricordati di minificare CSS e JS ed evita se possibile il collegamento a risorse esterne. Per concludere evita di usare i page builder.

 

Categoria: Siti Web | scritto da:

Altri articoli che potrebbero interessarti

Come si ottimizza un sito lato SEO analizzandolo con Google Light House o Page Speed

20 Settembre 2021 - Siti Web

Se anche tu fai parte di quelli che ancora pensano che ottimizzare un sito lato…

Come Velocizzare un sito web tramite il file .htaccess

13 Settembre 2021 - Siti Web

Ciao sono Luca di Corona Web Consulting, sono un web designer specializzato in realizzazione siti…

Come misurare
le performance di un sito web

7 Settembre 2021 - Siti Web

Quando parliamo di performance riferite ad un sito WordPress molto spesso il problema della lentezza…

© 2021 Creazionesitiinternetroma.it - Corona Web Consulting - CF CRNLCU75H23C351K - P.iva: 04859960876