creazione siti web roma

Che Cos’è il responsive design?

I siti Web responsive sono siti web in grado di adattare lo stile grafico ed i contenuti, in funzione del dispositivo usato per la visualizzazione. Quindi oltre alla normale navigazione Desktop, un sito web responsive ha il vantaggio di assicurare una buona consultazione anche da Tablet o Smartphone.

Quanto è importante il Responsive Design nel 2021

Non ci siamo ancora presentati mi chiamo Luca, da 10 anni mi occupo di realizzazione siti web a Roma,  ed in questo articolo voglio spiegarti cos’è e quanto è importante oggi per il tuo sito avere l’implementazione CSS per il responsive design.

Avere un sito web responsive nel 2021 è diventato fondamentale, non si tratta di un opzione ma di una scelta obbligata. Ormai la consultazione web attraverso i dispositivi mobile è una realtà diffusa in tutto il mondo, Italia compresa. Dare quindi la possibilità ai visitatori del nostro sito web di poter navigare facilmente dai loro dispositivi mobile, costituisce un enorme vantaggio per il nostro business.

Quali sono i vantaggi di un sito Web Responsive?

Come avrai sicuramente capito il Responsive Design nasce con lo scopo di rendere facilmente accessibile e fruibile un sito web da qualsiasi dispositivo adattandosi in base alla risoluzione del display, ma il vantaggio di usarlo non si riduce di certo solo a questo. In passato, per facilitare la consultazione da mobile venivano creati praticamente due siti web distinti (uno per la versione Desktop e l’altro perla versione Mobile), questo approccio oltre a rendere più complicato il posizionamento era anche più dispendioso in termini di tempo e denaro.

Quando parliamo invece di realizzazione siti web responsive sappiamo che:

Ma come è fatto un sito web Responsive?

In versione molto semplificata un sito web è costituito da:

Per segnalare ai Browser che il nostro sito web e Responsive andrà aggiunto all’intestazione della pagina web il seguente meta Tag:

<meta name=”viewport” content=”width=device-width, initial-scale=1″>

mentre all’interno del nostro foglio di stile (il nostro file CSS) andranno inserite le Media Query (dichiarazioni con il quale andremo a definire il tipo di dispositivo e le regole che andranno adottate).

Esempio di Media Query:

@media screen and (max-width: 480px) {
div {
font-size: 14px;
}
}

Naturalmente come ho detto questa è una versione molto semplificata che ha lo scopo di farti capire come un sito web diventa responsive. Per la realizzazione di un sito web professionale gli aspetti tecnici di cui tener conto sono molti di più e visto che molto spesso parliamo di Realizzazione siti WordPress la questione si fa ancora più ingarbugliata. I siti web moderni oltre all’ HTML ed il CSS implementano anche Javascript  e Jquery e credimi se non hai delle reali conoscenze di questi linguaggi di programmazione il tuo sito web anche se responsive non darà grossi risultati.

Google valuta i Siti Web Responsive?

Se vuoi essere competitivo sulle SERP di Google dovrai fare molta attenzione a seguire i suoi consigli, Google presta molta attenzione all’Usabilità su dispositivi mobili e propone solo i siti web migliori. Ma non preoccuparti Google vuole che ogni proprietario di sito web possa fare bene, perché in fondo questo è un vantaggio per tutti. A tal proposito ci viene incontro con molti strumenti utili  e gratuiti che ci aiutano a capire quali problemi risolvere per offrire la migliore esperienza utente anche da mobile.

Come testare la velocità di un sito web?

Per essere competitivi e primeggiare fra le SERP di Google un sito web oltre che Responsive deve essere anche veloce. Il successo di un sito gira tutto intorno ai tempi di caricamento delle pagine, ed alla sua usabilità, oltre che ai suoi contenuti. Un sito che da mobile carica le sue pagine lentamente, che non ha una buona User Experience, non piacerà ai nostri utenti  e tantomeno a Google. Puoi avere i contenuti più belli del mondo ma devi garantire anche una facile fruizione degli stessi.

Hai già un sito web responsive? mettilo alla prova!

I tool di Google più usati per verificare un sito web sono:

Altre risorse utili:

Realizzazione Siti Web Responsive

Se hai letto fin qui di sicuro sei interessato alla realizzazione del tuo sito web, hai certamente compreso che deve essere responsive e che deve essere veloce, ma ti manca ancora qualcos’altro:

  1. La scelta dell’Hosting (anche l’hosting come per i siti possono sembrare tutti uguali ma non è così);
  2. La scelta della giusta web agency: assicurati che abbiano conoscenze di programmazione (un sito web preconfezionato può farlo anche mio cugino che di mestiere fa il tuttologo).

Forse sarai stupito ma gli ingredienti fondamentali per avere un sito responsive super veloce e professionale sono 2, un buon Hosting e un bravo programmatore!

 

 

Categoria: Siti Web | scritto da:

Altri articoli che potrebbero interessarti

Come Velocizzare un sito web tramite il file .htaccess

13 Settembre 2021 - Siti Web

Ciao sono Luca di Corona Web Consulting, sono un web designer specializzato in realizzazione siti…

Come migliorare la velocità di un sito web nel 2021

10 Settembre 2021 - Siti Web

Ormai è chiaro a tutti il fattore performance di un sito è un elemento determinate…

Come misurare
le performance di un sito web

7 Settembre 2021 - Siti Web

Quando parliamo di performance riferite ad un sito WordPress molto spesso il problema della lentezza…

© 2021 Creazionesitiinternetroma.it - Corona Web Consulting - CF CRNLCU75H23C351K - P.iva: 04859960876