Guida WordPress per principianti e neofiti

///Guida WordPress per principianti e neofiti

Con la Guida WordPress per principianti, voglio spiegarti in maniera semplice, cos’è WordPress e come funziona.

Devi sapere che, WordPress fa parte della famiglia dei CMS (Content Management System ) Open Source, disponibili in rete. Esistono vari CMS, te ne cito alcuni: Joomla, Drupal, PrestaShop, ecc. ma io voglio parlarti di WordPress, perché è quello che uso di più, per realizzare i miei siti web.

Nato inizialmente per creare Blog, oggi è molto utilizzato anche per creare pagine statiche ( siti vetrina ) e addirittura e-commerce.

Guida WordPress per principianti: Come funziona?

guida introduttiva wordpressDetto in maniera molto semplice, WordPress è un programma,composto da due macro aree: il Frontend, la parte visibile al pubblico ( il sito ) e il Backend, visibile solo all’ amministratore del sito ( la parte che utilizzerai per costruire il tuo sito web ). Adesso, tutto quello che ti serve è acquistare un dominio, uno spazio hosting ( generalmente su piattaforma Linux ), e un database. Dopo averlo istallato, tramite Username e Password avrai accesso al Backend, dove trovi il tuo Control Panel.

Guida WordPress per principianti: Il cPanel di WordPress

Come ti dicevo prima, inserendo la Username e la Password, hai accesso al Control Panel di WordPress. Esso contiene alcune funzioni sue di base, ed altre attivabili tramite i plugin, che ti spiegherò in seguito.

Questo è il cuore del tuo wp!

guida wordpress per principianti

Sulla parte sinistra trovi il menu con varie voci, su quella centrale trovi invece l’ area di lavoro.

Il Menu del Control Panel di WordPress

Devi sapere che ad ogni singola voce del menu, corrisponde la possibilità di aggiungere, modificare, creare, cancellare, ogni parte del tuo sito.

Elenco e descrizione delle varie funzioni principali WP

  • Aspetto: Gestisce tutta la parte grafica del tuo Frontend. Puoi scegliere il tema grafico, gestire il menu, le opzioni del tema, lo sfondo, ecc.
  • Media: Gestisce tutte le immagini. Puoi inserirle, modificarle, cancellarle, creare gallerie, ecc.
  • Pagine: Gestisci appunto le pagine del tuo progetto. Puoi creare una nuova pagina, modificarne una già esistente, inserire i testi, le immagini, i video , ecc.
  • Articoli: Utile ed indispensabile per il tuo blog. Tecnicamente ha le stesse funzioni della sezione pagine , ma a differenza di quest’ultime dove crei contenuti statici, gli articoli creano contenuti dinamici, ma di questo ne parlerò più avanti.
  • Plugin: Gestisce tutte le varie estensioni di WordPress. Puoi aggiungere le funzionalità più disparate, ad esempio: Google Maps, Pulsanti di condivisione sociale, Moduli Contact Form, Sitemap, e molto altro ancora.
  • Utenti: Gestisce gli account, le relative password, e-mail, ruoli ( Amministratore, Sottoscrittore, Collaboratore, Autore).

Restano di base altre 3 tasti menu, Commenti, Strumenti e Impostazioni, dove puoi stabilire le regole generali, scrittura, lettura, discussione, media , e permalink.

Conclusione

Adesso, conosci tutte le funzioni necessarie, per cominciare a costruire il tuo sito web di successo con WordPress.

By | 2017-10-31T08:41:40+00:00 settembre 1st, 2015|Guida Wordpress|