web agency

In quest’articolo voglio spiegarti come scegliere il giusto professionista o la giusta web agency per la realizzazione del tuo sito web.

Cosa mi ha spinto a scrivere questa guida

Dopo quasi 10 anni di esperienza nel settore, mi rendo conto che per un azienda scegliere il giusto fornitore, al quale commissionare la realizzazione del proprio sito web, non è semplice.

Come per tutte le cose che vogliamo acquistare senza avere competenze o sufficienti informazioni, anche per un sito web, spesso si è portati a scegliere con l’unico parametro di comparazione che abbiamo a disposizione: il prezzo.

I siti web possono sembrare tutti uguali, ma in realtà non lo sono!

Anche se a prima vista i siti web possono sembrare tutti uguali, in realtà dietro nascondono tante differenze tecniche (linguaggio di programmazione, ottimizzazione Html, CSS e molto altro), che influiscono nei tempi di caricamento delle pagine (sia su desktop, che su mobile) otre che sul futuro posizionamento.

Sapevi che la stragrande maggioranza dei siti web sono realizzati con il CMS WordPress?

Circa l’ 80/90% dei siti web che hai visitato fino ad oggi sono stati realizzati con il CMS WordPress e con molta probabilità anche il sito che vorrai realizzare verrà sviluppato in WordPress. Questo perché è il CMS più versatile al momento e ti permetterà in seguito di poterlo gestire in autonomia.

Non tutti i siti web realizzati in WordPress sono uguali!

Sicuramente avrai già letto altri articoli scritti da Web Agency o Freelance sull’argomento realizzazione siti web, sulle caratteristiche e le varie ottimizzazioni da fare. Scommetto però che difficilmente hai letto in qualche articolo che il Template per WordPress è la parte del tuo sito web più importante.

Quale Template WordPress dovresti scegliere

Cominciamo con alcune precisazioni, i Template mi piace classificarli in:

  • Template Free (quelli che puoi scaricare ed usare gratuitamente);

  • Template Commerciali (Che molti definiscono professionali, ma sono commerciali);

  • Template Professionali (quelli realizzati ad hoc).

Quali sono le differenze?

Diciamo che i primi due (Temi Free e Commerciali) sono quelli che con molta probabilità ti verranno offerti per la realizzazione del tuo sito web. Sono Template molto usati da Web Agency e Freelance perché non necessitano di conoscenze informatiche per installarli e configurarli.

NB. Questi siti hanno tempi di caricamento molto lunghi, soprattutto su mobile, perché contengono molte funzionalità tra cui il Page Builder (un sistema drag and drop che ti permette di dare lo stile grafico alla pagina senza essere un Web Designer).

Poi c’è il Custom Template, quello che più raramente ti verrà proposto, perché per realizzarlo non puoi essere un improvvisato, ma uno Sviluppatore Web!

A differenza dei primi due, un bravo professionista utilizzerà soltanto il codice necessario alle tue necessità, consegnandoti così un sito web molto veloce

Tempo di caricamento di un sito web:

Come verificarlo

Uno strumento che da oggi potrai usare oltre al prezzo è sicuramente Google Page Speed. Sarà sicuramente un tuo alleato per l’analisi comparativa dei futuri preventivi che riceverai da parte di web agency e freelance.

Analizza il tuo sito web su Google PageSpeed

Copia URL del sito che vuoi analizzare ed incollalo sull’apposito campo di Google PageSpeed, clicca su “analizza” ed aspetta il risultato di Google.

Più il risultato si avvicinerà al valore massimo di 100, più il sito è veloce ed ottimizzato correttamente, per garantire una buona user experience ed un buon posizionamento SEO.

Conclusione

Adesso sai che non tutti i siti web sono uguali, quindi da oggi, se vuoi conoscere le prestazioni di un sito web e capire quanto rispetta le best practics di Google sull’ottimizzazione dei siti web, usa Google PageSpeed.

Articolo scritto da Luca Corona, specializzato in realizzazione siti web e ottimizzazione SEO.

Categorie

Web Hosting
iubenda Certified  Bronze Partner